Navigando il sito blacklemon.com, accetti il modo in cui usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza.
OK

Like-Gate Strategy su Facebook

Come trasformare la propria pagina su Facebook nello strumento di marketing definitivo. La pubblicità su Facebook consente un livello molto alto di segmentazione dell'audience

Like-Gate Strategy su Facebook Facebook, è noto, ha ormai catalizzato l'attenzione della maggior parte dei brand che per comunicare con i propri clienti (o potenziali tali) non possono rinunciare ad una presenza sul social network più famoso e diffuso nel mondo.
Le persone trascorrono più tempo su Facebook che in generale su Internet. Lo strumento più adatto messo a disposizione da Facebook alle aziende è la pagina ufficiale, che consente di diffondere le comunicazioni e, ancora più importante, di interagire con coloro che cercano un contatto diretto con il brand.

Perchè l'azienda possa "investire" in una strategia di marketing su Facebook ottenendo risultati concreti è necessario che la pagina ufficiale abbia molti Likers. Quanti più "Mi Piace" avrà l'azienda, tanto più potrà diffondere il proprio messaggio. Non dimentichiamo, infatti, che ogni volta che l'azienda posta qualcosa sulla propria wall lo stesso update compare anche sulle bacheche di tutti i propri Likers, i quali a loro volta possono attivare il meccanismo "virale".
Anche la qualità delle interazioni non è affatto da sottovalutare e, a volte, è meglio avere meno liker ma molto attivi, piuttosto che migliaia di seguaci che però non partecipano attivamente.

La strategia del "Like-gate" consente di guadagnare fan attraverso dei contenuti esclusivi che la pagina mette a disposizione dei soli liker. Si invitano persone a diventare "sostenitori" della pagina ed in cambio si da loro un benefit o l'accesso ad un contenuto esclusivo. Quanto più sarà accattivante la call-to-action proposta alle persone, tanto più ci sarà da aspettarsi un rapido aumento dei liker. E' importante conoscere a fondo il proprio pubblico; solo così l'azienda sarà in grado di proporre proposte attraenti e convincenti.

Per implementare la like-gate strategy è necessario creare una landing page che accolga i visitatori non ancora fan della pagina. Questa pagina dovrebbe contenere un invito a diventare likers per accedere ad un contenuto in esclusiva. Se l'utente clicca sul pulsante "Mi piace" ecco che il sistema riconosce l'acquisizione di un nuovo fan e mostra il contenuto a lui riservato.

Facebook è in primo luogo un social network, orientato alla creazione e gestione di relazioni tra persone, e tra marche e persone. Se è vero che "i mercati sono conversazioni" appare evidente fin da subito quanto potente sia questo strumento. Non per nulla Facebook ha inventato il termine e la pratica del "social advertising".

La pubblicità su Facebook consente un livello molto alto di segmentazione dell'audience, rivolgendo i banner a persone selezionate sulla base di oltre dieci criteri: Luoghi, Età, Compleanni, Genere, Keyword, Istruzione, Impiego, Stato personale, Interessi, Lingua, Pagine/Applicazioni/Eventi usati, Amici delle connessioni. Attivare in modo attento e differenziato la segmentazione consente di raggiungere i migliori risultati, e di ottimizzare gli investimenti.

La creatività nel Facebook Advertising non segue le regole dell'advertising online; un banner che funziona su un sito probabilmente non funzionerà su Facebook, per almeno due ragioni:
1.L'experience delle persone su Facebook è unica e tipica di questo sito, relativa in primo luogo ai rapporti personali di amicizia; diversa è la fruizione di siti informativi, portali e motori di ricerca.
2. Facebook adotta formati particolari, con grande spazio ai testi, e con dinamiche sociali intrinseche; gli elementi sociali sono assenti nella pubblicità online classica.
Blacklemon S.r.l. - Comunicazione e Innovazione
via Umberto Locati, 3 - 29121 Piacenza (PC)
tel. 0523.074.225 - fax 0523.014.676
Partita IVA IT 01292850334
® Blacklemon e il "limone nero" sono marchi registrati di Blacklemon S.r.l. Ogni diritto è riservato